Dei preoccupanti e pericolosi atti vandalici stanno generando preoccupazione fra i cittadini di Reno, una cittadina statunitense del Nevada. Secondo quanto dichiarato dalla polizia locale, degli individui avrebbero lanciato delle angurie su alcune auto, provocando ingenti danni. Al momento, fortunatamente, non vi sono ferite né potenziali vittime dall’insolito gesto.

I casi segnalati sarebbero ormai diversi e si susseguirebbero dall’inizio di settembre. Tra questi l’episodio che ha coinvolto Angelique Ybarra, una residente, la quale ha trovato lo scorso sabato il parabrezza della sua auto in frantumi. La tecnica sarebbe ormai consolidata: lanciare pesanti angurie in direzione dei veicoli, nel tentativo di infrangerne i vetri. La donna ha spiegato come sia già stata vittima in passato di un simile incidente: lo scorso luglio un altro cocomero è stato lanciato in direzione del suo mezzo, sfiorando però la carrozzeria laterale e provocando danni minori. La polizia, nel frattempo, segnala come vi siano state diverse denunce per lo stesso tipo d’atto vandalico, sempre avvenuto nella notte di sabato. «È triste, perché paghiamo per vivere qui e non ci sentiamo sicuri – spiega Ybarra – credo siano stati dei ragazzini, ma cosa li ha spinti a fare qualcosa del genere. Capisco lo scherzo, ma questo è troppo».

Fonte: UPI