Stile minimal dalle silhouette femminili: questa è la collezione donna per la Primavera/Estate 2014 firmata Lardini.

I must have della stagione estiva proposti dalla maison sono le giacche, proposte nella variante di spolverini e soprabiti con rigorosa estetica minimal, che vanno a sottolineare le silhouette senza renderle troppo pesanti, combinandole poi a elementi stile uomo. Come esempio di quest’ultimo si possono prendere il caban monopetto a tre bottoni ed il doppiopetto con collo ripiegato proposti con tagli oversize e spalla scesa.

Per gli abiti, Lardini propone minidress dal sapore anni ’50 con top aderenti e gonna plissettata proposte dalle tonalità eleganti e romantiche del bianco. Della stessa tonalità sono i completi con maglia e pantaloni, abbinate poi a capi dalle tonalità sempre tenui della sabbia. I pantaloni con silhouette ampia e morbida con vita alta sono il top della collezione, affiancato anche a quello con gamba dritta e shorts, mentre le maglie sono realizzate in seta e abbinate con fantasie micro a quadretti e a righe.

La palette dell’intera collezione vede le tonalità più tenui del rosa, bianco e sfumature di beige, turchese, arancione e avorio.

Leggi anche:

Outfit per ogni occasione: da casual ad elegante con jeans e camicia