Le ultime bollenti indiscrezioni che stanno facendo il giro della rete parlano di una nuova fidanzata per Silvio Berlusconi. A confermarlo è “Il Fatto Quotidiano” che per primo ha reso pubblico il nome della ragazza, Lavinia Palombini.

L’ex premier avrebbe conosciuto la sua nuova fiamma dopo una vacanza in Sardegna e la forte amicizia fra i due avrebbe, poi, causato la rottura con l’ultima presunta compagna Francesca Pascale. La Palombini ha ventun’anni, è un’affascinante ragazza bionda, figlia di un imprenditore romano. Fonti indiscrete parlano di un rapporto molto stretto tra i due tanto che, al momento della nascita della loro amicizia, c’è chi conferma che Berlusconi la telefonava almeno una sessantina di volte al giorno. Insomma, il gossip parla chiaro e le pagine del giornale diretto da Marco Travaglio confermano, in automatico, la fine della storia con la Pascale:

“La sostanza racconta di liti tra l’ex Cavaliere e Francesca Pascale, di discussioni accese, per usare un eufemismo; di accuse e fughe. Ritorni. Altre liti. No, Lavinia, proprio no. Più giovane della fidanzata ufficiale di quasi dieci anni, molto, eccessivamente simile alla celeberrima Noemi Letizia; si definisce appassionata di politica, affascinata dal ‘carisma’ di Berlusconi e da un mondo di riflettori, lusso, regali e ancora regali, storie, storielle e il solito menu, tutto snocciolato nella settimana passata a Villa Certosa”.