Mancano poche ore alla fine di questo 2012.

L’inizio del nuovo anno non è però solo il momento dei nuovi propositi.

È infatti anche il momento di tirare le somme di quello che è stato.

E guardando al passato non si può non parlare delle borchie, che in quest’anno sono state le protagoniste indiscusse in fatto di abiti e accessori.

Scarpe, clutch, colletti, bracciali e abiti: le abbiamo viste ovunque.

E ripensando all’ormai lontano 2011, quando le borchie iniziarono a fare capolino in negozietti e boutique, sembra quasi di raccontare la storia di un successo annunciato.

Il perché è presto detto: questo particolare è capace di illuminare qualsiasi capo donandogli quel tocco underground che piace a tutte.

D’altra parte si sa, le mode sono cicliche: tutto va e tutto torna e così è stato anche per le borchie.

Ciò che però stupisce di questo trend è la sua crescita a macchia d’olio: non sembra cedere il passo a nessun altro accessorio, tant’è vero che le borchie hanno addirittura preso il posto dei bottoni sulle camicie e dei passanti delle stringhe nelle scarpe.

Una cosa è certa, nel 2013 che verrà sentiremo ancora parlare delle borchie.

Così non ci resta che aspettarle sui costumi da bagno.

abiti: le abbiamo viste ovunque.

E ripensando all’ormai lontano 2011, quando le borchie iniziarono a fare capolino in negozietti e boutique, sembra quasi di raccontare la storia di un successo annunciato.

Il perché è presto detto: questo particolare è capace di illuminare qualsiasi capo donandogli quel tocco underground che piace a tutte.

D’altra parte si sa, le mode sono cicliche: tutto va e tutto torna e così è stato anche per le borchie.

Ciò che però stupisce di questo trend è la sua crescita a macchia d’olio: non sembra cedere il passo a nessun altro accessorio, tant’è vero che le borchie hanno addirittura preso il posto dei bottoni sulle camicie e dei passanti delle stringhe nelle scarpe.

Una cosa è certa, nel 2013 che verrà sentiremo ancora parlare delle borchie.

Così non ci resta che aspettarle sui costumi da bagno.

In copertina L’F’ Unisex