Dopo il Festival di Cannes, dopo la discussa  69esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e dopo il Festival di Toronto, è giunta l’ora di pensare agli Oscar.

I film che potrebbero gareggiare già si possono immaginare, visti e considerati i più apprezzati nei precedenti festival di quest’anno.

Ecco allora che da oltre oceano arrivano le conferme delle date più importanti riguardanti le votazioni, l’annuncio delle nomination e, ovviamente, la serata di premiazione.

Il periodo di votazioni sarà tra il 17 dicembre e il 3 gennaio, tra il 3 e il 10 verranno scrutinati i voti e, il 10 gennaio, saranno annunciati i film in gara per i vari premi.

La serata dell’85esima edizione della notte degli Oscar si terrà il 24 febbraio al Dolby Theatre sull’Hollywood Boulevard.

La novità di quest’anno riguarda le votazioni che, non solo dureranno più degli altri anni, ma si baseranno sia sul voto su schede tradizionali, sia sul voto elettronico, destinato ad essere in futuro l’unica soluzione.