Due gemelle inseparabili sono arrivate insieme al traguardo dei 100 anni. Si tratta di Mary Bell Roach e Mae Belle Powell, conosciute da tutti come le “gemelle Wallace” per i loro nomi da nubile.

Le due donne sono nate a Symsonia, nel Kentuchy, durante la prima guerra mondiale, esattamente il 25 marzo 1916. Nel corso della loro vita hanno condiviso tutto, senza separarsi neanche un momento. Entrambe si sono iscritte al Murray State College, approfittando della loro somiglianza per coprirsi a vicenda e prendere l’una il posto dell’altra in alcune lezioni. Sempre insieme hanno deciso, poi, di intraprendere la stessa professione insegnando prima in una scuola elementare di Symsonia, dove guadagnavano un dollaro al giorno, e poi lavorando in una fabbrica che produceva materiale bellico a Detroit dato l’inizio della Seconda Guerra Mondiale. Con la fine del conflitto Mary e Mae Belle decisero, così, di comprare delle case a motore per girare il mondo con i rispettivi mariti. Una vita intera insieme, in cui le due hanno visitato tutti i 50 Stati americani, per poi finalmente tornare a vivere nella loro città natale. Adesso, entrambi vedove, le gemelle centenarie continuano a vivere in perfetta simbiosi nella loro casa d’infanzia, vestendosi con abiti identici e acconciando i capelli alla stessa maniera. Le due signore hanno deciso, addirittura, di condividere la stessa camera da letto per supportarsi in caso di difficoltà anche durante la notte:

“Siamo insieme tutto il tempo, non siamo mai state separate. Questo è tutto quello che sappiamo: amarci l’un l’altra. [...] Abbiamo avuto una vita meravigliosa, davvero meravigliosa, e continuerà ancora”.