Potrebbe sembrare assurdo ma esistono casi in cui due gemelli nascono con il colore della pelle completamente diverso. A darne conferma ecco Anaya e Myla, nate a Manchester lo stesso giorno dello scorso aprile dagli stessi genitori ma che nemmeno sembrano sorelle avendo una la pelle chiara e gli occhi blu, l’altra la carnagione scura e gli occhi marroni.

C’è una possibilità su cinquecento che possa accadere e questo rappresenta quel caso particolare. Myla ha ereditato i tratti somatici di papà Kyle, che è mulatto, mente Anaya ha assunto i toni di mamma Annah, una donna caucasica. Prima della nascita delle bimbe i genitori scherzavano su un’eventualità del genere, escludendo la possibilità di avere due gemelle dal colore della pelle così diverso:

“Parlando con gli amici, ci avevamo scherzato spesso su: ‘Cosa succederebbe se una nascesse nera e una bianca?’ “.

In verità subito dopo il parto la differenza tra le piccole non era affatto evidente ma, passate due settimane, è stata chiara la loro completa diversità. Oggi Anaya e Myla hanno dieci mesi e, oltre ad avere diverso colore della pelle, hanno sviluppato anche differenti personalità tanto che la prima è più tranquilla e pacifica mentre la seconda è sempre in movimento ed ha cominciato già a gattonare, così come raccontano i genitori stessi:

“Non riusciamo a credere che siano gemelle. Sono nate lo stesso giorno e dagli stessi genitori eppure sono diverse in tutto“.