Prontezza di riflessi e sangue freddo sono stati determinanti per riuscire a salvare la madre che stava soffocando.

Guan Hsuing stava preparando la cena quando, improvvisamente ha iniziato ad accusare problemi respiratori. Fortunatamente per lei, al suo fianco c’era la figlia che ha afferrato una spatola metallica e gliel’ha infilata in gola riuscendo a liberare le vie respiratorie della donna. Dopo essersi accertata che la madre respirasse normalmente, la giovane ha così chiamato i soccorsi i quali, una volta arrivati sul posto, si sono complimentati con lei per l’operazione di salvataggio coraggiosa.

La donna è stata comunque trasportata in ospedale dove ha subito un intervento chirurgico: la spatola, infatti, le aveva lesionato l’esofago ma nonostante ciò adesso è salva.