Ci sono voluti ben quattro anni per il loro sviluppo per The House of Borgezie. Per che cosa? Per il primo stiletto al mondo realizzato in platino e diamanti, chiamato The Borgezie Platinum Cleopatra. Tacco a spillo da capogiro, così com’è da capogiro il prezzo: solo 83 mila euro.

E’ stato lo stilista-orafo Christopher Michael Shellis a crearle, il designer di preziosi già nel 2010 aveva fatto parlare di sé dopo aver presentato i primi stiletto realizzati in Oro e diamanti. Questa però è la volta del platino, metallo che ha rappresentato una sfida ancora più ardua per via delle elevate temperature con le quali il materiale richiede di essere lavorato.

Il completamento di ogni calzatura infatti dura più di centro ore per Shellis.

E come potevo chiamarsi questi capolavori di artigianalità e lusso se non “Platinum Cleopatra“? Le Platinum Cleopatra sono vendute con una garanzia di mille anni.

Shellis ha spiegato:

“Siamo tutti circondati da un design perfetto e puro in natura che non può essere migliorato. E ‘ solo questione di tradurre quella perfezione di design. Come ad esempio l’eleganza pura di un giglio e il suo stame , l’ispirazione del famoso stame del giglio, originariamente utilizzato nello stiletto con diamante, e ora anche su Cleopatra . Questo amore per la natura, anche su un microscopica che raramente vediamo, come la perfezione e la simmetria di un singolo granulo di polline, o la complessità affascinante di un singolo cristallo di fiocco di neve che nessuno è uguale all’altra , che sono caduti dal cielo dall’inizio dei tempi. Questo amore di simmetria è un istinto naturale per tutti noi” .

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)