È tempo di cinema a Venezia, dove si sta svolgendo la 69esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica che andrà avanti fino all’8 settembre.

Molte le pellicole in gara nelle diverse categorie, quella ufficiale, Fuori Concorso e Orizzonti, tra queste quattro sono state girate grazie all’aiuto della Regione Puglia e il sostegno dell’Apulia Film Commission.

Stiamo parlando del documentario di Daniele Vicari, nella categoria Fuori Concorso, ‘La nave Dolce, il Cortometraggio ‘La Sala’, di Alession Giannone, per la categoria Orizzonti, prodotto dal Comune di Bari, sempre con il sostegno dell’Apulia Film Commission, ‘Carmela, salvata dai filibustieri’, di Giovanni Maderna, che sarà presentato in occasione delle Giornate degli Autori, nella sezione ‘Cinema Corsaro’, e ‘E’ stato il figlio’ di Daniele Ciprì, nel concorso ufficiale.

Quest’ultima pellicola vede Toni Servillo nei panni del protagonista insieme a Giselda Volodi, Fabrizio Falco, Aurora Quattrocchi, Benedetto Raneli e Piero Misuraca.

Il film è stato girato tra Brindisi e la sua Provincia anche se è ambientato a Palermo. Per vederlo bisognerà aspettare il 14 settembre quando, distribuito da Fandango, uscirà nelle sale italiane.