Da ieri fino al 9 settembre, ad Imperia si riuniranno le imbarcazioni a vela storiche di Usa, Canada, Inghilterra, Francia, Russia, Malta, Italia, Caraibi e Principato di Monaco.

Si giunge così alla 17esima edizone di Vele d’Epoca che rappresenta una delle tappe della ‘Panerai Classic Yachts Challange 2012’.

Le imbarcazioni che si sfideranno in questi giorni sono state costruite prima del 195o e del 1976 e saranno suddivise in tre categorie, yacht d’epoca, classici e spirit of tradition.

Tra le più antiche spiccano la Tuiga del 1909, la Marisk del 1908, l’Hispania del 1909 e The Lady Anne del 1902.

Ci saranno anche l’imbarcazione francese Pen Duick, vecchia di 114 anni e appartenuta a Eric Tabarly, mito della vela, e la The Lady Anne, cent’anni compiuti, di 15 metri di stazza e ancora navigante.

Quanto ai 30 metri, ci sarà la Moonbeam IV, lo yacht della luna di miele del Principe Raniero di Monaco e GraceKelly che ha vinto moltissimi trofei come Le Vele d’Epoca di Imperia del 2006, il Trofeo Baulli de Suffren del 2009, 2010 e 2011 e molti altri ancora, come la Panerai Classic Yacht Challenge dell’anno scorso.