La vittima è un bimbo di 26 mesi che è morto schiacciato dalla tv che gli è caduta addosso mentre tentava di accenderlo. I fatti si sono verificati a Leverano, in Salento, dove il piccolo si trovava in casa con la madre. Stando ad una prima ricostruzione, il figlio avrebbe approfittato di un momento di distrazione della donna, per salire sul carrello sul quale era posizionata la tv (probabilmente un vecchio modello col tubo catodico) facendola cadere a terra.

La mamma è ancora sotto shock.