Leggere libri online offre il vantaggio di poter consultare le pagine di un qualsiasi volume senza doverlo prima scaricare in locale. Ciò si rivela particolarmente utile quando si stanno svolgendo ricerche, poiché consente di consultare un vasto numero di fonti, senza perdere interminabili giornate nel reperimento dei volumi cartacei, spesso difficili da trovare, e senza l’inconveniente di ritrovarsi con la memoria di tablet e smartphone piena. Oggi esistono infatti numerosi siti che consentono agli utenti non solo di scaricare eBook sul proprio computer, ma anche di sfogliarli online in maniera totalmente gratuita. Un servizio utilissimo e assolutamente da sperimentare non sono per studenti e laureandi, ma per tutti gli amanti dei libri.

Generalmente questi siti si configurano come vere e proprie biblioteche virtuali, aperte a tutti e ospitanti i grandi classici della letteratura mondiale, ma anche le opere di autori emergenti e testi accademici. Non sono invece disponibili gli ultimi best-seller, poiché coperti da diritto d’autore e che quindi potremo acquistare in formato digitale, o nel classico cartaceo.

Tra i siti che permettono di leggere libri online vi è Project Gutenberg, una libreria digitale composta da oltre 40.000 testi in tutte le principali lingue del mondo. Vi si trovano i grandi classici non coperti da diritto d’autore o i cui diritti sono decaduti, ma anche testi tutt’ora protetti  da diritto d’autore ma autorizzati per la pubblicazione nell’archivio. Gli eBook disponibili su Project Gutenberg possono essere scaricati sul PC, oppure letti direttamente online, selezionando l’opzione “Leggi il libro online”. La lettura può avvenire su qualsiasi device e non necessita di alcun plugin o software particolare.

Altri validi siti che permettono di sfogliare libri online sono Liber Liber, biblioteca virtuale gestita da una o.n.l.u.s.; Open Library (che si pone l’ambizioso obiettivo di catalogare tutti i libri esistenti) un servizio che funziona senza necessità di registrazione e da qualsiasi browser, compresi quelli di smartphone e tablet e Wattpad, che oltre ai classici propone opere di autori emergenti (racconti brevi, fanfiction o veri e propri romanzi) che possono utilizzare la piattaforma per promuovere e far conoscere le proprie opere. Per accedere al sito è richiesta la creazione di un account gratuito, ma superato questo primo piccolo ostacolo non resta che cliccare sul pulsante “Scopri”, selezionare un libro e cliccare “Comincia a leggere”.

Se stiamo invece cercando testi rari, storici o accademici si possono consultare collezioni specializzate come quelle di Perseus Project, un’ampia biblioteca online di letteratura greca e romana, oppure la Library of Congress che possiede una collezione online di rari documenti storici e altri testi antichi difficilmente reperibili.