Ha perfino lanciato un hashtag: #serietàpaga. Il presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha voluto manifestare con decisione sui social network, Twitter e Facebook, il proprio apprezzamento per l’annuncio dato questa mattina dal presidente della Commissione europea, Josè Barroso: gli Stati membri potranno sforare temporaneamente dal rapporto deficit/pil del 3% in caso d’investimenti pubblici produttivi, cofinanziati dall’Unione. La condizione necessaria è non essere sottoposti a procedure d’infrazione. Il tweet di Letta ha un tono entusiasta: “Ce l’abbiamo fatta! Commissione Ue annuncia ora ok a più flessibilità x prossimi bilanci x paesi come Italia con conti in ordine. #serietàpaga“. Lo stesso messaggio è apparso sul suo profilo Facebook personale. Nella nota ufficiale della presidenza del Consiglio, si definisce questo risultato come “Forse il più importante di tutti nel rapporto con le Istituzioni europee”.

Sono arrivati molti commenti su Twitter legati all’hashtag lettiano #serietàpaga. Tuttavia il tono dei commenti non sempre esprime l’entusiasmo del presidente del Consiglio, anzi.

Cliccando su questo link potete seguirne l’evoluzione.