Quando si raggiunge un record, ci si chiede sempre chi sarà in grado di superarlo.

Quando Elvis Presley segnava il record di 108 presenze nella Billboard Hot 100, ci si chiedeva chi avrebbe mai potuto batterlo e ci si convinceva che questo qualcuno non sarebbe mai esistito.

Ci si sbagliava.

È notizia di questi giorni infatti che il rapper Lil Wayne ha superato il record raggiunto dal Re piazzando in classifica nel 109 brani, quasi tutti grandi successi discografici..

A permettere a Lil Wayne di entrare nella storia è stato il singolo ‘Celebration’ che è il primo brano estratto dal nuovo disco del suo amico e collega ‘The Game’, intitolato ‘Jesus Piece’.

Nel brano sono presenti anche Chris Brown, Tyga e Wiz Khalifa.

Vista la squadra di artisti presenti nel singolo, non possiamo che aspettarci di vederlo piazzato alla prime posizioni per parecchie settimane.

Quanto a Lil Wayne, che ha da poco compiuto 30 anni, il 13 novembre uscirà il suo decimo disco cui titolo sarà ‘I Am Not A Human Being II’.