Ancora guai per la giovane attrice Lindsay Lohan.

Secondo quanto riportato dal Washington Post, la ragazza sarebbe stata arrestata mercoledì scorso a New York con l’accusa di aver investito un pedone e di non averlo soccorso.

Erano le 2:25 del mattino quando la Lohan stava lasciando un locale per dirigersi nel suo hotel, il Dream Hotel di Manhattant, quando, con la sua Porsche, in una stradina affollata, avrebbe urtato contro un pedone che, non aiutato, avrebbe chiamato il 911.

Finito in ospedale, il pedone ha riportato una contusione al ginocchio e nel giro di poche ore è stato dimesso.

Nel frattempo la polizia ha bussato alla porta della stanza in cui si trovava la Lohan che è stata così arrestata, ma rilasciata senza cauzione.

Dovrà comunque comparire in tribunale dove l’intera vicenda verrà chiarita.

I suoi portavoce infatti fanno sapere che le accuse di omissione di soccorso sono infondate e confidano in una rapida risoluzione della questione.

Vi ricordiamo che Lindsay Lohan sarà Liz Taylor nella pellicola per la televisione ‘Liz & Dick’.