Il colombiano ex Porto è un giocatore dell’Inter

L’Inter dopo il buon finale di stagione e l’ottimo recupero dopo l’infortunio al polpaccio ha deciso i riscattare il cartellino del centrocampista colombiano Guarin.
La società nerazzurra ha versato nelle casse del Porto 11 milioni di euro, i dirigenti dell’Inter subito dopo la fine del campionato Italiano sono volati in Portogallo per chiudere l’affare, Branca e Ausilio sono riusciti a concludere l’operazione in tempo record risparminado anche un milione di euro essendosi accordati a Gennaio per un riscatto di 12 milioni.
I nerazzurri dovranno scendere in campo per la prima partita ufficiale il 2 Agosto per il terzo turno preliminare di Europa League, oggi è stata ufficializzata la data del ritiro estivo, i giocaori dell’Inter saranno a Pinzolo dal 5 al 15 Luglio, in programma ci saranno due amichevoli più un eventuale terza e pre tutti i tifosi interisti che riusciranno ad essere presenti al ritiro l’ingresso agli allenamenti sarà gratuito e durate la sera ci saranno numerosi appuntamenti con i propri beneamini.