A Bagheria, nel Palermitano, un uomo di 40 anni stava trascorrendo una felice giornata passeggiando col suo cane al guinzaglio, in zona cimitero, quando ha notato che un’altra persona stava maltrattando un cane meticcio. Dopo averlo rimproverato, è scoppiato un vero e proprio litigio al punto che i due si sono alzati le mani. A quel punto l’uomo che passeggiava col suo cane si è avvicinato all’altro e gli ha staccato il lobo dell’orecchio con un morso. 

Lite in strada a Bagheria, nel Palermitano

Dopo la colluttazione e l’aggressione, l’uomo è fuggito via lasciando per terra la vittima, ancora sanguinante. Ad intervenire alla fine sono stati il 118 e la polizia del commissariato di polizia di Bagheria, a Palermo, che adesso sono alla ricerca dell’aggressore.

La vittima, infine, è stata trasportata d’urgenza in ospedale: i medici così gli hanno riattaccato la parte del lobo dell’orecchio che l’aggressore gli aveva staccato con un morso poco tempo prima.