A Loano, presso la Marina, ha aperto il nuovo Yacht Club.

Si tratta di 3.700 metri quadrati di struttura gestita su tre piani, voluta dal presidente Paolo Ligresti.

Presso il piano banchina è possibile trovare la Club House, dove sono state allestii reception, uffici gestionali e un salotto di 420 metri quadrati cui vista affaccia direttamente sul mare grazie ad una vetrata di 40 metri di lunghezza.

All’interno dello Yacht Club non mancano il lounge bar e le sale da biliardo e riunioni, così come sono disponibili nove suite della foresteria, che portano il nome di un’imbarcazione storica della Coppa America.

Una scala elicoidale porta poi al terzo piano dove è disponibile un solarium e la piscina, sempre riservate ai soci.

Per quanto riguarda le attività previste per la stagione 2012 dell’Yacht Club di Loano, si parte il 12 aprile con le regate Melges 32 Audi Sailing Series, che dureranno fino al 15 aprile, si prosegue, tra il 19 e il 22 aprile, con le Melges 20 Audi Sailing Series e, sempre nello stesso mese, dal 27 al 29, avrà luogo il ‘Lupo di Mare’, evento organizzato dal Cantiere Sciallino.

Insomma, oltre ad un’architettura moderna, dal sicuro impatto visivo, lo Yacht Club di Loano si preannuncia essere un luogo di punta per le attività veliche liguri.