Nonostante la previsione che vedeva in aumento i prezzi delle abitazioni a Londra, man mano che ci si avvicinava ai giochi olimpici di Londra 2012, i dati riportati da uno dei maggiori siti web immobiliari di Londra, mostrano un calo del 2% dei costi degli immobili nel Regno Unito.

Secondo quanto riportato da Rightmove, nel solo mese di giugno, i costo delle case sono diminuiti del 3,6% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Tutto il contrario, quindi, di ciò che ci si aspettava. Londra è una delle città inglesi entrata in recessione economica come buona parte dell’Europa e questo dato significativo, mostra un Regno Unito in crisi economica.

A nulla è servito il grande sforzo urbanistico fatto a Londra in previsione dei giochi olimpici, come vi mostriamo in questo video.

Diversi analisti contattati dal canale economico Bloomberg confermano questi dati in discesa. La firma economica ernst and young, segnala come nei primi sei mesi del 2012, i prezzi delle case sono diminuiti del 2% e dal 2008, sono scesi per un totale pari all’8%