Si è risolta nei migliori dei modi la situazione creatasi ieri sera a Londra, nei pressi dei Leicester Square, quando un uomo armato ha fatto irruzione nel ristorante italiano Bella Italia.

Da quanto raccontano i testimoni della scena parte della piazza è stata immediatamente isolata ed è stato chiesto ai clienti degli altri ristoranti di restare all’interno, mentre gli ufficiali di polizia arrivati sul posto hanno iniziato a negoziare con l’aggressore, che nel frattempo aveva preso in ostaggio una donna minacciandola con un coltello.

All’interno del Bella Italia ci sarebbero state in tutto quattro persone, e a quanto sembra il gruppetto si sarebbe conosciuto. Non è ancora stato confermato da fonti ufficiali ma pare che l’uomo che si è reso protagonista dell’aggressione possa essere un ex dipendente furioso per il trattamento ricevuto. La polizia ha invece escluso assolutamente qualsiasi ipotesi di una pista terroristica.

Non c’è stato bisogno di un’irruzione da parte delle forze dell’ordine dato che un paio d’ore dopo il suo ingresso nel ristorante, avvenuto intorno alle 8.45, l’uomo è stato visto uscire in arresto insieme agli ufficiali di polizia. La situazione a Leicester Square è tornata così alla normalità e ai clienti dei ristoranti è stato permesso di riprendere le loro attività.