A Venezia va in scena la commedia romantica ‘Love is all you need’ della regista Susanne Bier, che ambienta la sua nuova pellicola tra Copenhagen, sua terra di origine, e Sorrento, definito da lei stessa ‘il posto più romantico del mondo’.

Arrivano anche i due attori protagonisti, Pierce Brosnan e Trine Dyrholm, che nel film interpretano il ruolo di due genitori che, riuniti a Sorrento per il matrimonio tra i rispettivi figli finiscono per innamorarsi.

Lui, uomo d’affari ormai vedono e lei, donna malata di cancro, raccontano la realtà dei nostri giorni all’interno di quella che la Bier definisce non tanto commedia quanto piuttosto “una storia d’amore, la celebrazione del romance: amore, speranza”.

A proposito del suo ruolo, Brosnan precisa di aver scelto di cercare l’umano senza ‘interpretare troppo’ poiché egli stesso, in quanto vedovo nella vita reale, riusciva a comprendere cosa possa significare perdere una moglie malata di tumore.

Il film, coproduzione italiana con Lumière & Co. di Lionello Cerri, uscirà in Italia a Natale.