Si alza il sipario sull’ultima giornata del Micam e possiamo già iniziare a tirare le somme di questa edizione.

Tra le iniziative più interessanti c’è sicuramente “Riciclati!”, progetto targato Lumberjack.

Un nome che la dice lunga su quanto ci riserva il brand per il prossimo inverno. E chi se non il suo celebre polacchino poteva farsi portavoce dell’iniziativa?

Natural River viene infatti riproposto in versione eco, unendo all’inconfondibile design materiali riciclati e tecniche innovative di lavorazione.

La suola realizzata anche con prodotti di riciclo e le colle ad acqua possono così ben riassumere l’anima di questa nuova versione del polacchino portabandiera di Lumberjack.

E, naturalmente, se attenzione si è prestata per il prodotto, lo stesso trattamento non poteva che essere riservato al packaging ecologico, totalmente in carta riciclata.

Tocca a Massimiliano Rossi, direttore generale del brand, svelare un progetto ambizioso ma quanto mai importante: “Lo scarponcino Natural River è solo il primo passo per lo sviluppo di una linea 100% ecologica. Lumberjack da sempre produce calzature ispirate al mondo outdoor per chi ama vivere all’aria aperta, e il nuovo progetto green diventerà un impegno concreto al rispetto della natura”.

Un impegno che sembra contagiare sempre più case di moda. E di questo non possiamo che essere entusiaste!

Natural River si propone così come ciliegina sulla torta della collezione pensata per il prossimo inverno e riconferma l’anima innovativa di Lumberjack.