La luna piena la notte di Natale era un fenomeno che non si presentava da circa quarant’anni, ossia dal 1977, anno in cui è accaduto per l’ultima volta. Sarà un evento imperdibile anche perché la prossima luna piena la notte di Natale sarà prevista poi per i 2034. Gli astronomi la chiamano anche la luna fredda (o della neve) perché essa rappresenta l’ultimo plenilunio dell’anno.

La luna piena la notte di Natale 2015 inizierà ad apparire alle ore 16:20 circa del 24 dicembre prossimo e durerà fino alle ore 7:00 circa del 25 dicembre. L’orario potrebbe variare in base al luogo in cui ci si trova. A beneficiare maggiormente di questa visione dovrebbero essere coloro che abitano nei Paesi più a Ovest. È il caso degli Stati Uniti, dove il fenomeno è già molto atteso.

Per quanto riguarda l’Italia, la luna piena la notte di Natale sarà ovviamente visibile, sperando soprattutto che le previsioni atmosferiche lo consentano e che il cielo sia limpido. Il satellite naturale della Terra si mostrerà come un disco pieno (per il 99,8 per cento, praticamente quasi per intero). Un fenomeno in più che renderà ancor più magica una notte magica come solo sa essere quella di Natale.

Si tratta di un evento non certo paragonabile a quello della cosiddetta Luna Rossa o di un’eclissi ma pur sempre meraviglioso e quindi imperdibile.