All’età di soli 22 anni, soffre di fibrosi cistica, una malattia genetica rara che porta alla morte. L’unico modo per curarsi è quello di sottoporsi a un trapianto di cuore e polmoni ma lei, Channan Petrides ha deciso di rifiutare questa opportunità.

Quando i medici le hanno comunicato le suo condizioni di salute e che al massimo, senza intervento avrebbe potuto sopravvivere un solo anno, ha deciso di fare una “lista dei desideri” decidendo di fare tutto ciò che non aveva ancora fatto.

Così ha volato su Londra con un elicottero, ha incontrato la sua squadra del cuore del West Ham ed ha ottenuto l’autografo dal cantante Ed Sheeran.

So che corro un rischio enorme, ma voglio godermi il tempo che mi resta invece che sottopormi ad un intervento che potrebbe anche non funzionare” ha detto Channan spiegando i motivi del suo no al trapianto.

I genitori in un primo momento sono rimasti sconvolti e non le hanno più rivolto la parola ma poco dopo sono tornati sui loro passi e hanno capito la scelta della figlia.

La sua lista dei desideri è ancora lunga e fin quando potrà, perseguirà il suo obiettivo, prossimamente -ad esempio- camminerà sul red carpet dei Brit Awards.

Channan peggiora giorno dopo giorno: dorme tanto e non riesce più a salire le scale ma nonostante tutto è molto positiva e felice di aver vissuto la sua vita come piaceva a lei.