Attacco contro un residence di turisti in Mali, alla periferia di Bamako, capitale del Paese. A riferirlo è Radio France International.

Mali, ci sono ostaggi

Dal resort, il camping Kangaba, si sarebbero uditi – intorno alle 18.30 ora italiana (16.30 ora locale) - colpi di armi automatiche mentre nell’area ci sarebbe una colonna di fumo nera. Ci sarebbero anche ostaggi. Il Ministero dell’Interno del Mali ha confermato l’assalto su Twitter.

Mali, resort frequentato da occidentali

Le notizie al momento sono assai frammentarie: il resort – dove sono già arrivati soldati dell’esercito del Mali e le forze francesi anti-jihadiste – sarebbe frequentato da occidentali, soprattutto tedeschi e francesi.

Il 20 novembre 2015 un attacco terroristico colpì l’hotel Radisson Blu di Bamako, a Mali, dove morirono 20 persone.