In piena emergenza idrica, la città di Roma attendeva la pioggia ormai da diversi mesi. Il primo maltempo che ha colpito la Capitale ha però creato un bel po’ di disagi, soprattutto alla circolazione della linea metropolitana.

A causa dell’intesa pioggia scatenata dal maltempo che si è abbattuto su Roma infatti, l’Atac è stata costretta a chiudere ben tre stazioni della metropolitana, tutte appartenenti alla linea A.

Si tratta, nello specifico, delle stazioni di Cinecittà, Lucio Sestio e Numidio Quadrato. Le tre fermate sono rimaste interrotte per circa tre ore, tra le tredici e le sedici, creando ovviamente qualche disagio in più a cittadini e turisti, soprattutto perché un altro tratto della linea A della metro di Roma risulta attualmente chiuso per lavori e lo sarà ancora per qualche giorno (tra Termini e Arco di Travertino). I treni della metropolitana, pur circolando nel tratto interrotto, non si sono fermati per far salire e scendere i passeggeri.

Qualche ora dopo Atac ha comunicato anche su Twitter che il servizio era ripreso regolarmente e che lo stesso è stato interrotto a causa degli allagamenti scatenati dal maltempo.