Disturbo della società inglese per il brasiliano

Fino a pochi giorni fa la trattativa che sembrava dover portare il giocatore brasiliano Lucas all’Inter era in dirittura d’arrivo, ma le pretese del San Paolo e l’intrusione nella trattativa del Manchester United hanno di fatto rallentato il tutto.
Alex Ferguson ha dichiarato: “Non abbiamo ancora firmato nessun contratto ma abbiamo manifestato il nostro interesse. In ogni caso fino a quando non troveremo un accordo non possiamo assolutamente dire che Lucas sia un nostro giocatore”.
All’Inter tra poche ora dovrebbe concrtizzarsi un tesoretto di circa 11 milioni di euro giunti dalla cessione di Castagnos a Twente per circa sette milioni di euro e del portiere Viviano alla Fiorentina per quattro milioni di euro, la dirigenza nerazzurra sonda anche il terreno per Maicon destinato a Chelsea o Real Madrid, sponda Julio Cesar le papabili destinazioni sono tre Tottenham, Malaga e per restare in Italia Roma.
Per l’Inter resta ancora aperta l’ipotesi Mattia Destro che sembrava ormai destinato alla Roma ma la frenata nella trattativa, sembrerebbe per motivi economici e non tattici, ha fatti rialzare le quote dei nerazzurri anche se ancora in svantaggio rispetto alla Juventus.