Ha dell’incredibile quanto accaduto a Firenze dove una giovane donna ha fatto una terribile scoperta mentre stava mangiando una merendina. All’improvviso, infatti, come riportato da “La Nazione”, avrebbe notato qualcosa di strano, sentendo qualcosa di duro tra i denti. Inizialmente ha ipotizzato che si trattasse di una mandorla e, invece, subito dopo averlo estratto fuori, ha scoperto che era un chiodo. Come è possibile che sia finito dentro una merendina? E se non si fosse accorta di quell’oggetto pericolosissimo? “La prima cosa che ho pensato è cosa sarebbe potuto accedere se a mangiare quel dolce fossero stati i miei figli” ha dichiarato la donna.

La ditta ha già ritirato tutte le merendine di quel lotto per evitare cattive sorprese anche in altre confezioni. Precauzioni sono state prese anche dal supermercato in cui la giovane donna aveva acquistato la merendina col chiodo. “Lunedì mattina ho iniziato a mangiare una merendina confezionata della linea senza glutine, messa in commercio da una azienda molto nota, e al secondo morso ho sentito qualcosa di duro tra i denti. Non capivo cosa fosse ma è stata una brutta sensazione. Ho sputato tutto. Ho guardato nella parte di merendina rimasta e ho visto il chiodo. Avrei potuto farmi molto male ha dichiarato la donna a “La Nazione”.