L’arrivo della primavera mette tutti di buon umore. Avere finalmente la luce fino all’ora di cena ti fa rientrare a casa meno stanco e spossato e tutto questo brio incide anche nell’abbigliamento. Colori accesi, t shirt e accessori invadono il nostro guardaroba. Un altro dettaglio non trascurabile è la manicure e il colore degli smalti che dominano le delicate mani di noi fanciulle in queste calde stagioni.

Via gli smalti color fango, grigi o mogano, le tonalità di tendenza per questa primavera-estate 2014 saranno ben altre. Ovviamente tra i must have troviamo il già tanto nominato color Radian Orchid, un rosa/lilla molto intenso e brillante, che sta bene con tutte le carnagioni. E’ un colore del quale si è tanto parlato anche perché moltissimi stilisti lo hanno scelto e usato nelle loro ultime collezioni. Insomma, non deve mancare assolutamente questo colore nella propria trusse.

Altri due colori sono il Blu di Prussia e Dizzling Blue. Il primo è un blu scuro che ricorda un po’ il colore dell’oceano, molto intenso ed elegante mentre il secondo è un blue più acceso e fresco, più casual e adatto ad ogni tipo di abbigliamento.

Poi c’è il color Nude. Ebbene sì, il neutro va di moda anche nelle stagioni calde. Apparentemente può sembrare un look un pò spento ma in realtà è molto raffinato. E’ importante avere mani ben curate altrimenti le imperfezioni saltano subito all’occhio. Io lo trovo molto fine, adatto ad ogni occasione, evviva la semplicità.

Il Tangerine Orange è un n colore che, a mio avviso, sta molto bene sulle pelli abbronzate. L’abbiamo visto ad esempio in passerella sulle modelle di Just Cavalli. Non lo trovo invece adatto per le pelli molto chiare o con una carnagione rosata.

Bianco gesso e Total Black. Sembrava impossibile e invece il nero andrà di moda anche durante quest’estate, basta guardare le sfilate di Byblos per capirlo. Allo stesso modo in netto contrasto spopolerà anche il bianco mat. I colori supremi, eleganza allo stato puro. Una manicure perfetta per un occasione speciale.

E infine c’è il Cherry red. Una punta di rosso accesso mescolato ad un tocco di rosa, un colore fresco, sfizioso che ricorda molto una bella fetta d’anguria dolce e succosa. Non può mancare, almeno una volta bisognerà sfoggiarlo a tutti i costi ed è perfetto per tutte le carnagioni.

I miei preferiti sono il Bianco, il blu di Prussia e il Cherry red. E a voi quale piace di più? non aspettate e sbizzarritevi con manicure colorate e vivaci, Non potrete farne a meno!

photo credit: Noel Giger in DFW, Jamberry Independent Star Consu via photopin cc