Va al supermercato e dimentica la figlia di 3 anni in auto. È successo nel parcheggio di un ipermercato a Curtatore, a Mantova, dove una donna – in una giornata caldissima con punte di 36 gradi – è andata a fare la spesa dimenticandosi della piccola. Fortunatamente il vigilantes del supermercato si è accorto del pianto disperato della bimba e così ha evitato il peggio, salvandola. La mamma, adesso rischia una denuncia per abbandono di minore.

Mantova, ecco come sono andati i fatti

Stando ad una prima ricostruzione, i fatti si sarebbero verificati intorno alle 17 di sabato quando la donna ha lasciato la figlia, con il finestrino socchiuso in auto, per poi entrare nel supermercato e fare la spesa, dimenticandosi totalmente della piccola. La madre, che forse pensava di stare pochi minuti nel negozio, è ritornata dopo mezz’ora quando il vigilantes – preoccupato per lo stato di salute della bimba – aveva già chiamato i soccorsi. Intorno alla sua auto, infatti, la donna ha trovato vigili del fuoco, carabinieri, polizia locale e un’ambulanza pronta ad intervenire in caso di necessità.

Mantova, bimba salvata da vigilantes

Non è stato necessario il trasporto in ospedale: è bastato dare da bere alla piccola e la situazione poi è tornata sotto controllo.