Il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto questa mattina sulla spiaggia di Marina di Grosseto. Il cadavere, un uomo con indosso una tuta da pescatore impermeabile gialla e gli stivali in gomma, è stato ritrovato da un passante che, mentre stava camminando sulla spiaggia, ha avvistato il corpo galleggiare vicino alla riva proprio davanti al bagnetto Gabbiano Azzurro, a poca distanza dal porto.

L’uomo ha avvertito i carabinieri e ora sono in corso accertamenti per identificarlo. Al momento non si hanno notizie di persone scomparse in provincia di Grosseto, l’ipotesi è che il cadavere possa essere stato trasportato dalle correnti. Non sono stati ritrovati segni particolari sul corpo della vittima. L’unico indizio sarebbe l’abbigliamento. Secondo alcune indiscrezioni sul web l’uomo potrebbe avere avuto circa 70 anni e sembrerebbe non essere stato troppo a lungo in acqua.Le indagini sono condotte dai Carabinieri della Compagnia di Grosseto.