Mike e Julia, marito e moglie rispettivamente di 57 e 50 anni, hanno combattuto fino alla fine contro il tumore che ha colpito entrambi ma, purtroppo, non ce l’hanno fatta e se ne sono andati a pochi giorni di distanza.

Quattro anni fa era stato diagnosticato per primo il tumore al cervello di Mike e, così, sua moglie gli è stato a lungo accanto dando all’uomo della sua vita tutto il sostegno nella lotta contro il male. Purtroppo le cure non hanno avuto esito positivo e un tragico destino ha voluto che anche Julia, nel maggio dello scorso anno, si ammalasse di cancro al fegato e ai reni che poi si è esteso a tutti gli altri organi. Mike è morto il 7 febbraio e Julia appena cinque giorni dopo. Un tragico destino li ha accomunati, ma il loro amore è stato forte fino alla fine tanto che i tre figli hanno voluto immortalare uno degli ultimi attimi insieme in cui, sofferenti nei loro letti d’ospedale a Liverpool, si stringono la mano. La foto ha fatto immediatamente il giro del web e su “Just Giving” è stata aperta una raccolta fondi per aiutare i tre ragazzi. Per adesso è stata già superata la cifra di 200 mila sterline grazie alla quale i figli della coppia, innanzitutto, potranno finire gli studi: Luke di 21 anni studia teatro alla “Liverpool Theatre School”; Hannah ne ha 18, ama danzare e frequenta la “Performing Arts School and College Liverpool di Elliot Clarke”, mentre Oliver ha ancora 13 anni e per ora deve finire le scuole superiori. Heather Heaton Gallagher, un’amica della coppia, sta sostenendo la raccolta fondi, sicura che questo sarebbe stato l’ultimo desiderio di Mike e Julia:

“Tutti e tre sono molto bravi sul palcoscenico e so che Mike e Julia non vorrebbero mai che smettessero di perseguire i loro sogni. Per questo dobbiamo sostenerli”.

mike