Dopo l’approvazione della riforma elettorale con 356 voti favorevoli alla Camera, Matteo Renzi ha tenuto una conferenza stampa, trasmessa in diretta da Palazzo Chigi, dove ha illustrato meglio il suo Jobs Act e i provvedimenti adottati utilizzando, per la prima volta nella storia del Governo Italiano, un hashtag creato ad hoc, #laSvoltabuona, condiviso dallo stesso Premier sul suo profilo Twitter subito dopo la fine delle votazioni (NE ABBIAMO PARLATO QUI).

Proprio oggi l’Italicum ha ottenuto il primo consenso dalla Camera e ora si è in attesa della votazione al Senato (LEGGI QUI LA NEWS SULLE VOTAZIONI). “Abbiamo 100 giorni per cambiare”, queste le parole di Renzi che durante la conferenza stampa ha promesso di svolgere un lavoro “serio e articolato” con un grande impegno per cambiare pubblica amministrazione, fisco e giustizia e arrivare al giorno di inizio del semestre di presidenza italiana della Ue, indetto per il 1 luglio, con i conti in ordine e una struttura più leggera.

Renzi ha anche illustrato alcuni provvedimenti di carattere economico: “Dal 26 marzo al 16 aprile le auto blu andranno all’asta come abbiamo fatto a Firenze. Sono oltre 1500″. Il premier ha poi incentrato l’attenzione sullo sbloccodei debiti della pubblica amministrazione, affermando che “22 miliardi sono già stati pagatie 68 miliardi saranno pagati entro luglio”.

Potrete seguire in diretta il live tweeting della conferenza con il nostro widget.