Nemmeno il tempo di godersi i primi giorni di vacanza per chi ha già conseguito l’esame di maturità, che il Ministero dell’Istruzione ha reso noto il calendario per la maturità 2016. La normativa del prossimo esame di Stato è stata dunque svelata e chi dovrà sostenere la maturità 2016 può sapere, sin da questo momento, in quale date affronterà tutte le prove.

Il prossimo anno l’esame di Stato inizierà a partire dal 22 giugno: in questa data gli studenti saranno impegnati nello svolgimento della prima prova, quella di italiano, uguale per tutti gli istituti, che comincerà alle ore 8:30 del mattino. Il giorno successivo, il 23 giugno, i maturandi dovranno invece affrontare la seconda prova, che varia in base al tipo di istituto. La terza prova scritta, invece, (il cosiddetto quizzone), dovrebbe svolgersi il 27 giugno 2016.

Per quanto riguarda infine la prova orale, quest’ultima dovrebbe iniziare dal 29 oppure dal 30 giugno: in questo caso il calendario cambia da istituto a istituto.

Per quanto riguarda le novità che potrebbero essere introdotte per maturità 2016, la Ministra Giannini aveva preannunciato che forse qualche cambiamento sarebbero potuto intervenire. Almeno per il momento, però, non è possibile sapere se le novità potranno riguardare la composizione delle commissioni d’esame oppure la struttura delle prove.