Il Ministero dell’Istruzione ha ufficializzato le date in cui si svolgerà la maturità 2017, secondo le consuete prove scritte e orali che gli studenti dell’ultimo anno dovranno affrontare prima di iscriversi, se vorranno, all’Università.

Maturità 2017: le date

La prima prova scritta di italiano, uguale per tutti gli indirizzi, si svolgerà mercoledì 21 giugno 2017. La seconda prova scritta della maturità 2017, quella che caratterizza ciascun indirizzo di studio, si svolgerà invece il giorno successivo, giovedì 22 giugno. La terza prova, infine, avrà luogo lunedì 26 giugno. Nelle scuole in cui è prevista anche una quarta prova, quest’ultima verrà affrontata in data martedì 27 giugno.

Al termine delle prove scritte, e secondo il calendario che ciascun istituto presenterà, gli studenti saranno infine chiamati ad affrontare il colloquio orale davanti alla commissione di docenti. Si stima che per l’anno scolastico 2016/2017 saranno più di cinquecentomila gli studenti che affronteranno la maturità 2017.

In caso di ballottaggi

Quest’anno l’esame di Stato potrebbe coincidere anche con i ballottaggi per le elezioni amministrative. Per tale ragione, nei Comuni in cui dovessero tenersi i ballottaggi, la terza e la quarta prova potrebbero slittare, rispettivamente, al 27 e al 28 giugno.

Il video postato dal MIUR su Facebook in concomitanza all’uscita delle date per la maturità 2017: