Mauro Corona (Pinè, 9 agosto 1950) è un alpinista, scultore di fama internazionale, nonchè scrittore di successo, autore di bestseller come “La fine del mondo storto” (Mondadori, 2010), vincitore del premio Bancarella 2011.

Nato e cresciuto tra le montagne, Corona si avvicina tardi alla scrittura, intorno ai 40 anni, rivelandosi tuttavia un autore molto prolifico. Dal 1997 ad oggi ha pubblicato una trentina di libri, tra cui spiccano  ”Vajont: quelli del dopo“, “I fantasmi di pietra” (Mondadori, 2006) e “La voce degli uomini freddi” (Mondadori, Finalista al Premio Campiello 2014/2013) incentrati sulla tragedia che nel 1963 distrusse non solo Erto, paese d’origine dell’autore, ma anche le località di Longarone e San Martino, per un totale di oltre 2000 morti. Altrettanto successo avranno “Nel legno e nella pietra” (Mondadori, 2003), “Aspro e dolce” (Mondadori, 2004), biografia romanzata dell’autore e “Storia di Neve” (Mondadori, 2008). Filo conduttore dei suoi racconti è Erto e l’indimenticabile tragedia del Vajont, ma anche l’amore per la montagna e la natura. Nei suoi romanzi Corona ci porta a contatto con un mondo ormai quasi scomparso, quello della vita e delle tradizioni dei paesi della Valle del Vajont, spunto per la più ampia  riflessione dell’autore, che abbraccia tematiche come il rapporto tra uomo e natura, quello con le proprie radici e con l’incombente progresso economico e tecnologico.

Mauro Corona è oggi tra gli scrittori più apprezzati in Italia: le sue opere sono tradotte in varie lingue (tra cui cinese, tedesco e spagnolo) e hanno ricevuto numerosi riconoscimenti.

Di seguito l’elenco completo delle pubblicazioni di Mauro Corona:

  • Il volo della martora,  1997.
  • Le voci del bosco, 1998.
  • Finché il cuculo canta, 1999.
  • Gocce di resina, 2001
  • La montagna. Chiacchierata con ventun giovani all’osteria Gallo Cedrone in una notte di primavera del 2002, 2002
  • Nel legno e nella pietra, Mondadori, 2003.
  • Un destino nel volo, 2003.
  • Aspro e dolce, Mondadori, 2004.
  • Storie del bosco antico, Mondadori, 2005.
  • L’ombra del bastone, Mondadori, 2005.
  • Vajont: quelli del dopo, Mondadori, 2006.
  • I fantasmi di pietra, Mondadori, 2006.
  • La mia vita. Racconti dal 1997 al 2004,  2006.
  • Cani, camosci, cuculi (e un corvo), Mondadori, 2007.
  • Storia di Neve, Mondadori, 2008.
  • Il canto delle manére, Mondadori, 2009.
  • Torneranno le quattro stagioni, Mondadori, 2010.
  • La fine del mondo storto, Mondadori, 2010. (Vincitore Premio Bancarella 2011)
  • La ballata della donna ertana, Mondadori, 2011.
  • Come sasso nella corrente, Mondadori, 2011.
  • La casa dei sette ponti, Feltrinelli, 2012.
  • Gli occhi del bosco (Storie di animali e uomini), Mondadori, 2012.
  • Venti racconti allegri e uno triste, Mondadori, 2012.
  • Confessioni ultime, 2013.
  • Guida poco che devi bere. Manuale a uso dei giovani per imparare a bere, Mondadori, 2013.
  • La voce degli uomini freddi, Mondadori, 2013.
  • Una lacrima color turchese, Mondadori, 2014.
  • I misteri della montagna, Mondadori, 2015.
  • Il bosco racconta: Storie del bosco antico-Torneranno le quattro stagioni, Mondadori, 2015.
  • Favola in bianco e nero, Mondadori, 2015.