Una bimba di soli due anni, nata con un difetto al cuore, proprio non voleva entrare nella sala operatoria per sottoporsi ad un delicato intervento, ma un medico è riuscita a convincerla a modo suo. La storia commovente risale al 18 settembre scorso ed il protagonista è il giovane chirurgo Shi Zhuo, vice direttore dell’unità cardiologica dell’ospedale universitario nella provincia dello Zhejiang, in Cina.

La piccola, terrorizzata dall’intervento, ha cominciato a piangere in corsia richiedendo la presenza del padre accanto a lei. Il medico, senza perdersi d’animo, ha trovato una rapida soluzione per tranquillizzare la bimba e, tenendola teneramente sulle sue gambe, ha deciso di mostrarle dei cartoni animati attraverso il suo smartphone. Quegli attimi toccanti, immortalati e pubblicati sui social, hanno immediatamente fatto il giro del web, a dimostrazione dei modi tanto delicati e premurosi del giovane chirurgo. Il medico, intervistato dal quotidiano cinese “People’s Daily Online“, ha così raccontato come le sue semplici parole hanno calmato la bambina:

“Le ho detto: ‘Su dai, guardiamo un paio di cartoni animati sul mio cellulare, poi andiamo da papà’ “.

Grazie a questo gesto affettuoso la piccola ha, quindi, preso coraggio per entrare in sala operatoria e l’intervento è andato per il meglio. Il padre della piccola, adesso, non può che ringraziare quel medico dal cuore d’oro e ci ha tenuto a sottolineare:

“Sono estremamente grato al chirurgo per come ha calmato mia figlia”.