Finalmente il bel tempo in pianta stabile, dopo alcuni rovesci nel weekend e condizioni altalenanti nelle precedenti settimane: così annunciano le previsioni meteo per l’intera penisola, almeno per quanto riguarda la settimana appena iniziata.

Responsabile del cambiamento climatico è l’anticiclone Hannibal, che porterà l’alta pressione subtropicale in Italia, garantendo sole e alte temperature. Secondo i meteorologi l’unico inconveniente potrebbe essere rappresentato da alcuni temporali pomeridiani su Triveneto e lungo gli Appennini. È solo da venerdì 27 maggio che potrebbero peggiorare leggermente le condizioni, almeno per quanto riguarda il Nord-Est.

Dunque per la giornata di oggi è previsto cielo sereno o al massimo poco nuvoloso e a tratti velato, sopratutto nel Nord-Ovest, nelle regioni centrali tirreniche e in Sardegna.

Hannibal porterà un deciso aumento delle temperature in special modo al Nord Italia, dove i valori della colonnina di mercurio potranno arrivare a toccare anche i 30 – 31 gradi; stessa situazione anche al Centro, mentre per quanto riguarda il Sud sono previsti alcuni gradi in meno, a causa della circolazione leggermente più fresca orientale.

A metà della settimana previsto un possibile nuovo raid temporalesco più esteso e intenso, atteso per la serata tra mercoledì e giovedì e provocato dalla rapida incursione di un nucleo di aria fresca in quota proveniente dall’Europa nord-orientale.

Ancora incerte le previsioni per la prossima settimana, che in ogni caso dovrebbe garantire sole e caldo anche per l’atteso ponte del 2 giugno.