Lunedì scorso il cielo notturno di Bangkok in Thailandia è stato illuminato da un bagliore blu. Il corpo luminoso che ha spezzato il buio della notte per qualche secondo ha avvolto la città in un’atmosfera irreale. L’avvistamento è avvenuto intorno alle 20.40 ora locale ed è stato filmato da decine di abitanti che hanno avuto la fortuna di assistere allo spettacolo raro. Si tratterebbe dei frammenti di una meteora bruciata nell’atmosfera terrestre come confermato dalla Thai Astronomical Society in un messaggio apparso sulla pagina Facebook. Dopo il bagliore luminoso il meteorite si sarebbe disintegrato.

Secondo la società astronomica thailandese malgrado la luce del corpo celeste fosse molto intensa, un fenomeno raro, il meteorite non ha rappresentato alcun pericolo per la popolazione thailandese.

Non è la prima volta che il cielo di Bangkok si illumina per il passaggio di un meteorite. Il 7 settembre scorso nella metropoli era stato registrato un avvistamento simile. Molti cittadini hanno ammirato lo spettacolo con stupore, altri si sono spaventati quando hanno visto la città illuminarsi improvvisamente a giorno.

Meteorite avvistato anche nella Pianura Padana: grossa palla di fuoco con scia bianca e blu

Anche in Italia ci sono stati degli avvistamenti il 1° novembre scorso. Molti automobilisti hanno segnalato il passaggio di un meteorite di grandi dimensioni che ha lasciato una scia blu e bianca intorno alle 22 e 30. Le segnalazioni provenivano perlopiù dalla provincia di Bergamo e da Milano. A Trivolzio in provincia di Pavia un pensionato ha denunciato la caduta di un ultraleggero ma le ricerche sono state sospese perché il bagliore osservato nel cielo era riconducibile alla caduta del meteorite.

L’avvistamento dei frammenti di meteore è avvenuto proprio nei giorni del passaggio dell’asteroide di Halloween. L’asteroide TB145 con un diametro di 5 chilometri è passato “vicino” alla Terra a una distanza di 499 mila chilometri, pari a 1,3 volte la distanza che intercorre tra il nostro Pianeta e la Luna. L’asteroide si è lasciato dietro una scia di stelle cadenti.