La metropolitana di Roma sta vivendo giorni piuttosto convulsi e che spesso la portano a finire sulla cronaca. Come nel caso dell’incidente capitato nella stazione di Furio Camillo, dove lo scorso dieci luglio un bambino di soli quattro anni è caduto nella tromba dell’ascensore e ha perso la vita. E prima ancora, il cinque giugno, lo scontro tra due treni aveva provocato 21 feriti nella stazione Eur Palasport. Oppure gli scioperi bianchi che hanno bloccato il servizio, provocando malumori nei viaggiatori. Malumori che due giorni fa sono sfociati in un vero e proprio assalto, da parte dei viaggiatori stessi, nei confronti del macchinista dell’ennesimo convoglio che giungeva  alla Stazione Termini in ritardo e strapieno.

L’episodio accaduto poco fa invece, riguarda la metro B ed è stato documentato dal video di un utente, che l’ha postato su YouReporter. Scorrendo le immagini si nota come le porte del convoglio siano rimaste aperte, mentre il treno percorreva il tratto Stazione Termini-Castro Pretorio (per chi non conosce la metro B di Roma, si tratta di una sola fermata). I passeggeri, piuttosto spaventati da quanto stava accadendo, avrebbero provato ad azionare la leve d’emergenza e a chiamare i soccorsi, senza successo.

L’Atac ha già fatto sapere che indagherà per accertare cosa non ha funzionato nella metro B mentre per il macchinista del convoglio, ripartito dalla Stazione Termini senza accorgersi che una delle porte non si era richiusa, si aprirà una procedura disciplinare.

https://twitter.com/YouReporter/status/623955536636170240