Grande entusiasmo a Milano questa mattina all‘inaugurazione dell’attesa linea 5, anche detta la “Metro Lilla” che alle ore 11 di stamane ha avviato il servizio seppure ancora in forma ridotta coprendo le fermate da Bignami a Zara.

La nuova linea lilla della metropolitana è la prima in città con un sistema di guida completamente automatico; tutte le stazioni hanno le banchine separate dai treni tramite porte in vetro e alluminio anodizzato che si apre solo quando i vagoni sono perfettamente fermi ed allineati; la distanza fra il treno e la banchina è di 10mm. Ogni facciata, che ricopre interamente la banchina è suddivisa in otto pannelli di uguale lunghezza dotati di maniglioni antipanico apribili dal lato del treno o dall’esterno (in quest’ultimo caso solo da personale autorizzato). Questo sistema verrà prossimamente attuato anche nelle stazioni più affollate della linea rossa.

Per l’occasione il Comune ha organizzato nelle stazioni di fermata un vero e proprio happening distribuendo sciarpette di pile per i signori e tulipani color lilla per le signore, e intrattenendo i più piccoli con distribuivano palloncini colorati, tutti rigorosamente lilla.

Secondo Atm nei primi cinquanta minuti si sono presentate oltre 4800 persone: dopo qualche minuto dall’apertura dei tornelli, è stato necessario chiudere i cancelli d’entrata per far defluire i cittadini in coda per salire sui treni. Inevitabile qualche lamentela da parte dei passeggeri che attendevano alla banchina di salire sui nuovi convogli, che arrivano ogni sei minuti.