Punto di partenza per la collezione FW 2014/15 di Lumberjack è la storia stessa del brand, che lavora su quella che è la propria storia per reinventarla in chiave moderna.

In una linea invernale che verrà svelata nel corso del prossimo MICAM ormai alle porte, a saltare all’occhio è Nikita, modello che ben riassume l’idea di recupero dell’heritage che Lumberjack pone così alla base del proprio percorso  verso il 2015.

Seguendo le tendenze del momento, Nikita si presenta come un deciso biker boot, la cui anima forte si riflette nel pellame a grana spessa e resistente utilizzato per realizzarlo.
Trattandosi poi di Lumberjack, che da sempre domina il mondo dell’outdoor con stile e cura dei dettagli, non mancano fini particolari che ne aumentano lo stile, come la cerniera diagonale che rende confortevole la calzata.

Se questa è la novità proposta per la donna, sull’uomo invece l’asso calato per la prossima stagione è XBoot, stivaletto realizzato in crosta e arricchito dai tipici ganci delle scarpe da trekking.

Nikita e XBoot rappresentano così le novità che Lumberjack propone per il prossimo inverno, riuscendo ancora una volta a realizzare calzature dalla forte identità, capaci di riproporre in chiave urbana un mood tipicamente outdoor come quello a cui il brand della foglia d’acero da sempre si ispira.

Conclusa la Milano Fashion Week, non resta allora che aspettare il MICAM per vedere e toccare con mano le ultime creazioni di casa Lumberjack.

Lumberjack Xboot