È ufficiale la partenza della rassegna nautica MIDRO 2012 che invita tutti gli amanti di nautica a provare le novità del mercato presso l’Idroscalo milanese.

Questa prima edizione ufficiale, che arriva un anno dopo quella sperimentale che aveva raccolto 20.000 visitatori, di cui 3.000 avevano potuto testa le imbarcazioni, è promossa dalla Provincia di Milano Assessorato Infrastrutture, Viabilità e Trasporti e da Idroscalo, patrocinata da Regione Lombardia, in collaborazione con la Filiera della Nautica Lombarda.

Le date dell’evento sono il 10, l’11, il 12 e il 13 maggio, presso l’Idroscalo di Milano.

I primi due giorni, 10 e 11, saranno “Business oriented”, mentre gli ultimi due saranno quelli dedicati ai visitatori e alle famiglie.

Non ci sarà solo la possibilità di provare le barche, si potrà anche partecipare ad eventi inerenti il settore e visitare le imbarcazioni esposte. “Anche quest’anno, MIDRO si rivelerà capace di coniugare, nel migliore dei modi, la passione per la nautica e l’energia pulita – ha dichiarato il presidente della Provincia di Milano, On. Guido Podestà – Una manifestazione orientata, dunque, al rispetto dell’ambiente, impostasi, nel 2011, come un punto di incontro tra chi propone sistemi alternativi di produzione dell’energia e chi progetta imbarcazioni ecosostenibili. Si tratta di un’iniziativa che si sposa perfettamente con il progetto avviato, a partire dal 2009, da Palazzo Isimbardi nell’ottica di rilanciare l’Idroscalo. Il ‘Mare dei milanesi’, ormai consolidatosi pure come zona balneare, continuerà, così, ad ospitare eventi significativi che, come negli anni passati, consegneranno alle famiglie della Grande Milano un’area destinata al benessere e al relax”.

Il MIDRO 2012 si pone come punto di partenza per lo sviluppo del comparto nautico lombardo che avrà come exploit finale l’Expo 2015 che vi dedicherà un intero mese di manifestazioni all’Idroscalo e sui laghi lombardi.