Ngame, un migrante senegalese di trentacinque anni, ha vinto quattrocentomila euro alla lotteria di Natale spagnola. L’uomo è arrivato nel Paese circa otto anni fa, compiendo un viaggio su un barcone. Dopo aver vinto, ed essersi fatto un gran bel regalo per questo Natale, Ngame ha raccontato di essere giunto in Spagna dopo essere partito dal Marocco. Un viaggio difficile, come lo è sempre un viaggio della speranza, e che poteva concludersi in modo assai tragico perché Ngame e le altre sessantacinque persone che erano a bordo del barcone assieme a lui sono stati salvati da un naufragio.

Ngame ha raccontato di essere stato salvato dagli spagnoli, insieme a quella che successivamente sarebbe diventata la sua attuale moglie. Da allora – e prima di vincere alla lotteria di Natale -, l’uomo ha vissuto i suoi primi anni in Spagna nelle città di La Mojonera e Roquetas su Mar. Sia lui sia sua moglie cercavano di sbarcare il lunario come potevano, lavorando nei campi agricoli oppure come giardinieri. Insomma, non una vita facile ma una vita destinata ora ad essere un po’ più tranquilla, almeno dal punto di vista economico.

Ngame ha vinto quattrocentomila euro alla lotteria di Natale spagnola indovinando il fortunato numero 79140, assieme ad altre milleseicento persone. Una gran bella svolta per lui e sua moglie. L’uomo ha infatti così commentato: “Non ci posso credere, non avevo neanche cinque euro per passare la giornata“.