Mikey Welsh è stato trovato morto a Chicago, in un albergo. L’ex bassista degli Weezer, molto apprezzato ma forse apprezzato di più nel mondo dell’arte. Un pittore da una carriera eccellente.

Morto a 40 anni in circostanze misteriose; su Twitter lasciò un messaggio prima della della dipartita: “Ho sognato di morire a Chicago il prossimo week end con un attacco di cuore nel sonno. Oggi devo scrivere il mio testamento”.