Il Milan cerca la vittoria per il sogno scudetto

Il MIlan non vuole arrendersi, i giocatori di Massimiliano Allegri dopo la nette vittoria contro il Siena per quattro a uno dovrà battere anche l’Atalanta per riprendersi lo scudetto sperando in una sconfitta della Juventus.
Massimiliano Allegri dovrà fare ancora a meno della difesa titolare, al centro troveremo Yepes e Bonera al posto degli indisponibili Mexes e Nesta, in attacco il redivivo Cassano non partirà da titolare e accanto all’insostituibile Ibrahimovic troveremo il giovane El Shaarawy.
L’Atalanta si presenta a San Siro con un ruolino di marcia davvero invidiabile, senza i sei punti di penalizzazione iniziali i giocatori della “Dea” ri ritroverebbero a lottare per una posizione in Europa, i bergamaschi si troveranno ad essere giudici dello scudetto perchè in caso di sconfitta dei rossoneri e vittoria della Juventus i bianconeri si porteranno a più sei con due partite da disputare, in caso di arrivo in parità lo scudetto sarà vinto dagli uomini di Conte per gli scontri diretti.
Di seguito troverete le probabili formazioni in campo:
Milan (4-3-1-2): Abbiati, Abate Bonera, Yepes, Antonini, Nocerino, Ambrosini, Muntari, Boateng, Ibrahimovic, El Shaarawy
Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Stendardo, Manfredini, Peluso, Schelotto, Cigarini, Cazzola, Bonaventura, Tiribocchi, Denis