Il Milan cerca di sfatare il tabù San Siro

Il Milan vuole sfatare il tabù di San Siro, i rossoneri non sono mai riusciti a vincere da inizio stagione davanti al prorpio pubblico, questa sera a guidare la squadra di Silvio Berlusconi ci sarà in panchina Mauro Tassotti vista la squalifica di due giornate inflitte a Massimiliano Allegri per gli insoluti rivolti al direttore di gara al termine della gara contro l’udinese.
Tra i convocati si rivede Robinho fino ad ora costretto ai box per un infortunio, l’attacco titolare sarà composto da Pazzini e il giovane El Shaarawy con alle spalle Emanuelson, Tassotti ha varato un centrocampo di rottura più che di costruzione visto che scenderanno in campo Nocerino, De Jong e Montolivo con l’ex Fiorentina chiamato ad impostare il gioco.
Di seguito troverete le probabili formazioni in campo:
Milan(4-3-3): Abbiati; De Sciglio, Bonera, Yepes, Antonini; Montolivo, De Jong, Nocerino; Emanuelson, Pazzini, El Shaarawy.
A disposizione ci saranno: Amelia, Gabriel, Mexes, Acerbi, Mesbah, Constant, Traoré, Ambrosini, Robinho, Bojan, Niang.
In panchina, vista la squalifica di Allegri, ci sarà Tassotti.

Cagliari (4-3-3): Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Pisano; Ekdal, Conti, Naingollan; Ribeiro, Pinilla, Ibarbo.
A disposizione: Avramov, Avelar, Ariaudo, Dessena, Casarini, Eriksson, Sau, Nenè, Larrivey.