Una veste tutta nuova per Natuzzi, il marchio creato nel 1959 da Pasquale Natuzzi, che approda all’edizione 2014 del Salone del Mobile di Milano (Pad. 16, E41 – F40 e 18, C21 – D20, C25 – D24) con tante sorprendenti novità. Ciascuna delle linee di prodotto del Gruppo presenta infatti inattese proposte sia in termini di filosofia progettuale sia per ciò che riguarda i prodotti.

La novità più importante è l’ingresso del marchio Natuzzi Italia nell’area degli arredi della zona notte: una nuova ed importante frontiera che si declina in una vera e propria Collezione, rigorosamente Made in Italy, composta da 6 modelli letto, complementi d’arredo e biancheria esclusiva che verranno presentati in collaborazione con Vogue Italia nell’ambito dell’esclusivo evento “Dress Your House As You Dress Yourself” che si terrà Mercoledì 9 aprile, dalle 19.30, alla Casa degli Atellani di Corso Magenta.

Per quanto riguarda invece l’area di tradizionale presidio del marchio, ovvero quella della zona giorno, Natuzzi sarà presente in fiera con una nuova ed imponente collezione di mobili, complementi ed oggettistica esclusivi di alta gamma che confermano il grande lavoro fatto per sviluppare la nuova collezione 2015, ammirabile presso il Flagship Store Natuzzi di Via Durini nel corso della serata intitolata “Armonia”, prevista per giovedì 10 aprile a partire dalle 20.30.

Punta di diamante della collezione la Natuzzi Re-vive, la prima ed unica poltrona recliner al mondo capace di adattarsi al corpo e di reagire in maniera intuitiva e fluida ai suoi movimenti, garantendo, senza bisogno di azionare leve e meccanismi, un comfort mai sperimentato prima. Autore del progetto è Kent Parker, head designer di Formway Design Studio, gruppo neozelandese di fama internazionale, specializzato nella progettazione di mobili che uniscono elevate performance e un estetica originale e raffinata. Fresca fresca dal lancio negli USA e in Nord Europa, dove ha acquisito spazio espositivo in oltre 500 punti vendita, Natuzzi Re-vive approda così al Salone del Mobile con 7 nuovi modelli, tutti all’insegna del concetto “love doing nothing”, un’ode al dolce far niente, al relax che ritempra e rigenera il corpo e lo spirito. Sarà possibile ammirarla, ma soprattutto provarla, dall’8 al 13 aprile, presso una serie di location esclusive tra cui: l’Hotel Magna Pars Suites Milano, (via Forcella 6), il rinomato ristorante di via Tortona God Save the Food, e la Temporary Gym firmata Gatorade, presso i giardini Porta Venezia.

Publiredazionale