Il Milan non riesce ad uscire dalla crisi

Il Milan di Massimiliano Allegri non riesce ad uscire dalla crisi di inzio stagione, nella gara casalinga contro la Fiorentina i viola domano il divolo con un netto tre a uno.
La partita per i rossoneri inizia subito in salita e dopo soli dieci minuti arriva il gol del vantaggio con Alberto Aquilani che da pochi passi batte l’incolpevole Abbiati, al 33esimo viene concesso un calcio di rigore ai padroni di casa ma Pato calci alto sopra la traversa, la legge non scritta del calcio gol sbagliato gol subito emette la sentenza, dopo il calcio di rigore di Pato arriva il gol del due a zero per i viola con Borja Valero che entra in area di rigore affrontato in modo errato da Mexes, il difensore francese viene salta e in pachina Montella esulta.
I rossoneri riescono ad accorciare le distanze al 14esimo della ripresa con Giampaolo Pazzini, il più lesto di tutti a ribattere in rete un colpo di tacco di Mexes che sbatte contro il palo, il gol che chiude definitivamente la partita lo sigla El Hamdaoui al 42esimo con un preciso tiro all’incocio dei pali dal limite dell’area di rigore.
Il Milan non riesce più a vincere e rimane ancorato a quata 14 punti in classifica a più cinque dalla zona retrocessione.
Di seguito troverete il video della partita:

http://youtu.be/ViROk-8Gnos